Gli scettici vedono solo una bolla nell'attuale velocità dei bitcoin, che inevitabilmente deve scoppiare ad un certo punto. Un professore di Yale contraddice gli scettici. E deve saperlo, dopo tutto, non è solo un professore di economia, ma anche sviluppatori di un sistema per identificare bolle di investimento.

Notizie Bitcoin: Il bitcoin rate è solo una bolla?
Vikram Mansharamani è un professore di etica, Politica & Economia alla Yale University e autrice del libro “Bolle & busti “. Nel suo libro parla di un quadro, che ha usato per identificare gli investimenti- e bolle di mercato sviluppate. Il suo sviluppo verifica 5 livelli, qual è la probabilità di una bolla. Questi sono:

Mikroökonomie
macroeconomia
psicologia
politica
biologia

E Mansharamani ora ha applicato la sua struttura all'attuale campagna pubblicitaria su Bitcoin e è giunto alla conclusione, che l'attuale velocità di bitcoin non è una bolla. Vede questa possibilità nelle condizioni attuali solo con un corso di 3.000 Dati dollari per bitcoin.
A proposito, la sua opinione è condivisa anche dal noto esperto di criptocoine Vinny Lingham:
Non mi preoccupo eccessivamente di un prezzo Bitcoin di $2,150 a causa di fattori esterni come un'approvazione dell'ETF, che incidono positivamente sulla curva domanda / offerta, ma se va ben oltre, nel $3,000+ territorio a causa di mania / spremute brevi / media hype / FOMO e altri fattori scatenanti, poi le campane d'allarme suoneranno per me e inizieremo ad avvicinarci al territorio delle bolle in cui lo Smart Money inizia a partire. (Quelle)
(Fonte immagine: © Tomasz Zajda - Fotolia.com)
fonte: BTC Germania